Goal NoGoal, è nata per te! Scopri di più





Documentazione Stefano Calì

Hey, Docs!

Negli ultimi giorni, sono stato impegnato nel ristrutturare tutta la documentazione del sito, per fornire un servizio ancora più dettagliato.

Se non avete avuto modo ancora di dargli uno sguardo, non vi preoccupate. Tutto è ora disponibile qui sul sito.

La documentazione è una cosa viva. Ci sono ancora le sezioni che vedranno un miglioramento nelle prossime settimane.

Se avete bisogno di qualcosa e non la trovate basta semplicemente contattarmi a questo indirizzo: info@stefanocali.com.

Grazie!






Password sicura

Il segreto per rendere le password più sicure?

"Una comune password di otto caratteri può essere scoperta in meno di un secondo"

Una password sicura di norma è:

  • lunga (non meno di 8 caratteri, meglio intorno ai 15 caratteri)
  • contiene sia lettere maiuscole che minuscole
  • contiene numeri
  • contiene caratteri speciali come: ! " ? $

Non è mai una parola di dizionario, un nome o soprannome di persona (anche del cane o del gatto), una password già usata in passato oppure in uso su altri siti, né deve essere uguale o simile al proprio username nel sito.

Ma bisogna ammettere che password simili a questa 1hMh3snwWmaXZ sono difficili da ricordare.

Il segreto per rendere le password più sicure?

Bisogna dimenticare le password di 8 caratteri e passare alle "passphrases", ovvero alle frasi-chiave. Una frase lunga, che produciamo ricorrendo ai nostri ricordi, è unica e proprio per questo può essere difficilmente scoperta. E visto che è strettamente personale, sarà anche facile da ricordare.






Google Chrome HTTPS

Dal 2017 per Google Chrome solo siti in HTTPS

HTTPS

L'HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer (HTTPS), è un protocollo per la comunicazione sicura. HTTPS consiste nella comunicazione tramite il protocollo HTTP (HyperText Transfer Protocol) all'interno di una connessione criptata dal Transport Layer Security (TLS) o dal suo predecessore, Secure Sockets Layer (SSL).

Tipicamente questo protocollo è utilizzato per tutti quei siti web che raccolgono informazioni riservate dai loro utenti (es. numero di carte di credito, password ecc..).

“Per aiutare gli utenti a navigare sul web in modo sicuro, Chrome indica la sicurezza collegamento con un’icona nella barra degli indirizzi. Storicamente, Chrome non ha etichettato in modo esplicito le connessioni HTTP come non sicure. A partire da gennaio 2017 (Chrome 56), ci segnalerà i siti HTTP che trasmettono le password o carte di credito come non sicuri, in linea con un piano a lungo termine per contrassegnare tutti i siti HTTP come non sicuri”.


Questo è ciò che ha affermato Google qualche giorno fà. Quindi per il momento, la maggior parte dei siti web potranno evitare il passaggio ad HTTPS, anche se rimane comunque consigliabile effettuarlo, per una semplice ragione: l'HTTPS è una garanzia di sicurezza per le informazioni personali.

Probabilmente Google sta pensando di considerare l'uso di questo protocollo come fattore rilevante per il posizionamento.






Archivio lezioni - CISCO Packet Tracer

Archivio lezioni - CISCO Packet Tracer

E' disponibile la raccolta delle mie lezioni su CISCO Packet Tracer. Potete raggiungerla cliccando qui.

Per chi non lo sapesse...

CISCO Packet Tracer è un software didattico distribuito liberamente agli studenti ed istruttori del Programma Cisco Networking Academy.

Nato da un team di programmatori, istruttori ed ex studenti del programma, è un ottimo strumento per la simulazione di una rete progettato per facilitare e migliorare l’apprendimento del Networking.